Open Source

ubuntuit.thumbnailDa sempre mi dedico allo sviluppo e il supporto dell’Open Source, nella convinzione che il software realizzato da una vasta comunità di professionisti volontari riesce sempre a raggiungere livelli di qualità e robustezza molto elevati, nonchè un supporto ineguagliabile.

Intorno alla fine del 2004, insieme ad altri quattro colleghi, ho fondato la Comunità Italiana di Supporto a Ubuntu/Linux. Attraverso gli strumenti di cooperazione in rete (web, forum, wiki, planet, mailing list e canale IRC) ubuntu-it si prefigge i sueguenti obiettivi:

  • Rappresentare un punto di riferimento per tutti gli utilizzatori italiani di Ubuntu
  • Promuovere l’uso di Ubuntu, di Linux e del Software Libero in generale
  • Fornire supporto agli utilizzatori italiani di Ubuntu tramite Mailing List, Wiki, Web, Forum e IRC
  • Creare e tradurre documentazione tecnica in lingua italiana
  • Sviluppare ed implementare nuovi progetti

In questa pagina potrete leggere una mia intervista rilasciata alla comunità nel febbraio 2007.

Ho lasciato la comunità nel luglio del 2011, e questo è il mio messaggio di saluto.

Nell’ambito della mia attività come sviluppatore del progetto Gnome, ho realizzato Baobab (Disk Usage Analyzer), presente in tutte le distribuzioni Linux che utilizzano GNOME. Altri progetti da me sviluppati sono: Boot-Up Manager e GtkOrphan. Sono membro della comunità internazionale di Ubuntu (wiki personale).

reg_user

2 pensieri riguardo “Open Source

  • 13 ottobre 2009 in 20:26
    Permalink

    Complimenti sia per l’impegno scientifico sia per quello letterario.
    I linguaggi formali sono strumenti freddi e sterili se non sono accompagnati dal linguaggio che per tutta la vita ci permette di comunicare e condividere con gli altri. E solo rimanendo aperti è possibile condividere ed affrontare quel sentimento che distingue la vita dalla morte. La solitudine.

    Sto conducendo un piccolo progetto di ricerca sui software open source e il loro impatto nelle piccole imprese per la tesi di laurea in economia. Ti sarei molto grato se potessi ricontattarmi per qualche consiglio o chiarimento in merito.
    Ti ringrazio già per qualsiasi piccolo ritaglio di tempo riuscissi a dedicare ad un’eventuale mail.
    Gabriele

    Risposta
  • 29 febbraio 2012 in 13:07
    Permalink

    Essendo un estimatore ed ammiratore di ubuntu, e quindi di linux in generale, lo sono anche di persone come lei che mettono a disposizione della comunità intera, anzi, del mondo intero, le proprie conoscenze. Le faccio i miei complimenti dal profondo del cuore, perché stili di vita come il suo non possono far altro che onorare migliaia di cose che tanti altri invece cercano di subissare. Grazie

    Risposta

Lascia un commento